I CORSI DELLA SCUOLA DI ECONOMIA CIVILE

Il programma formativo di SEC è incentrato sui temi fondativi dell’Economia Civile.

Su di essi si concentra un’esperienza didattica consolidata e unica nel panorama formativo italiano (e non solo) sviluppata dai docenti SEC e su di essa potranno concentrarsi gli sforzi e le riflessioni degli operatori che cercano modi innovativi ed eticamente validi di fare impresa e management.

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

Il corso di alta formazione analizza il paradigma dell’Economia civile nei suoi aspetti principali, introduce i partecipanti alla figura dell’imprenditore e del manager civile, sia in via teorica sia avvalendosi di testimonianze e di “case study”.



È POSSIBILE ACQUISTARE:

IL CARISMA IN ATTO: STRUMENTI DI ECONOMIA CIVILE E MANAGEMENT AL SERVIZIO DELLE OPERE RELIGIOSE

Il percorso formativo si propone di facilitare l’acquisizione, per chi si occupa di opere religiose, di conoscenze e competenze che possano contribuire a conciliare efficienza ed idealità, continuando a produrre valore, facendo innovazione nel rispetto delle proprie tradizioni e della propria identità.



È POSSIBILE ACQUISTARE:

VALUTATORE DI IMPATTO

Il corso di formazione per l’acquisizione delle competenze necessarie a misurare e valutare gli effetti diretti e indiretti generati dalle diverse attività di qualsiasi tipo di azienda o di un progetto.

UNO SGUARDO CIVILE SULLA VALUTAZIONE

La ‘Matrice di Economia Civile’ è il risultato di un processo metodologico partecipato sviluppato da Scuola di Economia Civile, grazie alla collaborazione tra ricercatori, studiosi, consulenti che collaborano con SEC e che, negli ultimi anni, hanno potuto sperimentarla in diverse organizzazioni. Valuta la capacità di un’impresa – di qualsiasi tipologia - di creare valore e generare un impatto socio-ambientale positivo, riconducendo ai principi cardine dell’Economia Civile le attività delle funzioni più tipiche di un’organizzazione.
Una giornata di approfondimento sull’utilizzo di tale strumento. 

PROPOSTE PER L'INSEGNAMENTO DELL'EDUCAZIONE CIVICA

La Scuola di Economia Civile (SEC) ha sempre avuto nelle sue corde più profonde una particolare attenzione ai giovani, alla loro formazione integrale, al loro essere cittadini consapevoli.
Il presente porta con sé un’inedita complessità: al crescere delle disuguaglianze, all’emergenza climatica si sono aggiunte la tragica esperienza della pandemia e un’assurda guerra nel cuore dell’Europa. Riflettere sui temi offerti dalla reintroduzione dell’educazione civica, offre un’opportunità da cogliere con premura e passione.

BENESSERE ORGANIZZATIVO

Un percorso interdisciplinare tra economia, management, psicologia e filosofia per identificare strumenti e buone pratiche per il miglioramento del benessere individuale e relazionale all'interno delle organizzazioni

MANAGEMENT CIVILE

Il percorso di Management Civile, organizzato in collaborazione con LIUC - Università Cattaneo, è volto ad approfondire ed elaborare nuovi modelli d’azione, prassi, strategie, che possano tradurre i principi dell’Economia Civile nella gestione strategica e operativa di aziende, organizzazioni non profit, amministrazioni pubbliche e di ogni aggregazione umana che voglia mettere al centro la persona.

STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO

Studiare storia del pensiero economico ci aiuta a creare un’economia biodiversa, a vedere l’ economia come un ecosistema in cui coesistono organismi e prospettive differenti, perché la conoscenza delle idee degli economisti di ieri è spesso fonte di creatività teorica e di pensiero critico sul presente.